RACCONTI IN VALIGIA: CASA E' DOVE SIAMO, IO VICINO A LEI E LEI VICINO A ME

RACCONTI IN VALIGIA: CASA E' DOVE SIAMO, IO VICINO A LEI E LEI VICINO A ME

Abbiamo avuto l’onore di essere intervistati da Rolling Pandas, sito di prenotazione viaggi molto interessante. Potete dare un’occhiata al loro sito qui. 

Rolling Pandas ci ha chiesto come nasce il progetto Dreamy Travel Story, e come abbiamo vissuto la nostra esperienza in Vietnam. 

Qui di seguito potete leggere la nostra intervista! 

Raccontami qualcosa su di voi e su come
nasce il vostro blog

Un fatto è certo: la vita è imprevedibile. Per quanto si possa calcolare o pianificare, il tempo farà il suo corso e ci porrà faccia faccia con qualcosa di inaspettato. E’ stato così che Giorgio ha incontrato Marion, a Brighton, dove Giorgio si era appena trasferito.

Quello che fu chiaro fin da subito erano le cose che gli accomunavano. L’amore per i viaggi, per esempio. Entrambi erano stati in Giappone, entrambi amano i Manga, i videogiochi a 8 bit, il Sushi ed il film Lost in translation. Ma non solo: finiscono per parlare di design vintage, moda anni 60, Blade runner, musica New Wave, e ,più in generale, di sogni. Qualche tempo dopo il viaggio ha inizio. Un viaggio che non ha un biglietto di ritorno, perché non c’è un posto da chiamare “casa”. Casa è dove siamo, lei vicina a me, ed io vicino a lei.

Il blog nasce dal nostro desiderio di convogliare i nostri ricordi e le nostre esperienze in un luogo che potrà essere condiviso con altre persone. Nasce dall’impulso di mettere nero su bianco le nostre impressioni, le nostre emozioni e le esperienze uniche che solo il viaggio può dare.

Come nasce la vostra passione per i viaggi e per la videodocumentazione?

Un fatto è certo: la vita è imprevedibile. Per quanto si possa calcolare o pianificare, il tempo farà il suo corso e ci porrà faccia faccia con qualcosa di inaspettato. E’ stato così che Giorgio ha incontrato Marion, a Brighton, dove Giorgio si era appena trasferito.

Quello che fu chiaro fin da subito erano le cose che gli accomunavano. L’amore per i viaggi, per esempio. Entrambi erano stati in Giappone, entrambi amano i Manga, i videogiochi a 8 bit, il Sushi ed il film Lost in translation. Ma non solo: finiscono per parlare di design vintage, moda anni 60, Blade runner, musica New Wave, e ,più in generale, di sogni. Qualche tempo dopo il viaggio ha inizio. Un viaggio che non ha un biglietto di ritorno, perché non c’è un posto da chiamare “casa”. Casa è dove siamo, lei vicina a me, ed io vicino a lei.

Il blog nasce dal nostro desiderio di convogliare i nostri ricordi e le nostre esperienze in un luogo che potrà essere condiviso con altre persone. Nasce dall’impulso di mettere nero su bianco le nostre impressioni, le nostre emozioni e le esperienze uniche che solo il viaggio può dare.

Raccontateci della vostra esperienza in Vietnam! 🙂

Potete continuare a  leggere e commentare la nostra intervista sul loro sito cliccando questo link.

Ringraziamo Rolling Pandas per averci contattato ed offerto la possibilità di raccontarci sul loro sito, che potete consultare qui.

Buoni viaggi e non smettete mai di sognare!

SCOPRI QUI I MIGLIORI TOUR IN VIETNAM!

Scopri come vivere un'avventura in Vietnam con gli amici di Rolling Pandas!

vietnam-drinking-a-beer-dreamytravelstory

REGALACI UNA BIRRA!

Se ti è piaciuto l'articolo,
regalaci una birra in segno di amicizia! Clicca il bottone qui sotto per donarci una birra con PayPal!

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *