LA LONDRA SEGRETA: SYON PARK

LA LONDRA SEGRETA: SYON PARK

Buongiorno a tutti, Londoners.

Oggi ho pensato di portarvi in un parco meraviglioso, anch’esso (come praticamente tutto quello che metto nelle mia rubrica! ) sembra uscito da una fiaba.

Oggi andremo a Syon Park.

Questo enorme e stupendo parco si trova esattamente di fronte a Kew, sulla sponda opposta del Tamigi.

Syon Park non è altro che il giardino di una bellissima ed indescrivibile casa, dimora dei duchi di Northumberland.

Prende il suo nome da Syon Abbey, un monastero medievale che si trovava qui, prima che i duchi decidessero di costruirvi la loro dimora estiva.

La madre superiora del monastero era una delle suore più ricche del paese, e leggenda narra che i monaci di Sheen avessero costruito un tunnel che correva fino al convento di Syon, e che lo usassero di notte per andarla a trovare!

Syon Park è veramente un’oasi di pace, che ospita al suo interno più di duecento specie di alberi rari.

Davanti alla casa potremo trovare una meravigliosa piscina circolare dove, al suo interno, si può ammirare una meravigliosa copia del Mercurio di Giambologna.

C’è un pittore inglese molto famoso che io adoro (e che forse molti di voi conosceranno, poiché delle sue opere sono piene sia la National Gallery che la Tate Britain) J.M.W. Turner, che ha ritratto moltissime volte nei suoi dipinti sia la casa che la fontana ed il parco: sono quadri meravigliosi!

All’interno della casa, si trova un lussuosissimo hotel costato circa 35 milioni di sterline, rinominato “Hilton London di Syon Park  nel 2013. Se volete concedervi un’esperienza indimenticabile, potete prenotare questo hotel cliccando QUI.

Qui sappiate che ci si può anche sposare!

Pensate che nel 2002, diedero il via a degli scavi per far riaffiorare i resti del monastero, e si scoprì un vero e proprio villaggio romano, che esisteva in quella che allora era la periferia di Londinium.

Oggi potrete ammirare tutte queste meraviglie grazie ad una mostra sotterranea permanente, dove sono esposti anche gioielli, monete e vari tesori trovati durante gli scavi.

Come potrete capire, questo posto spettacolare va assolutamente visitato.

Sfortunatamente l’entrata non è gratuita. Ha costi diversi in base a cosa volete vedere. Per tutto il parco e la casa il biglietto adulti è di 13£, mentre se volete vedere solo il parco ed il conservatorio (una spettacolare struttura in vetro e ferro molto simile a quella dei Kew Garden) il prezzo scende a 8£.

Che dire? Andate in questo posto e godete di tutta l’energia che il suo meraviglioso passato rilascia!

Namaste 🙏🏻

PRENOTA VICINO A SYON PARK SU BOOKING.COM!

Booking.com
Articolo scritto da:
Melissa Ledda  

Amante di Londra, esperta conoscitrice della città e delle sue parti più segrete!

Aggiungimi su Pinterest!

UN PO DI FATTI SU LONDRA

VALUTA: Sterlina (Pound) – Controlla il cambio QUI.

CARTA O CONTANTI: A Londra, ed in Inghilterra in generale, è possibile utilizzare la carta praticamente ovunque. Spesso però le carte italiane applicano delle commissioni e dei cambi molto sfavorevoli. Noi di Dreamy Travel Story utilizziamo sempre la carta ricaricabile WESWAP, che ha commissioni fisse molto basse (è possibile arrivare allo 0%!). Puoi ordinare la tua carta WESWAP cliccando QUI.

ELETTRICITA’: Stesso voltaggio italiano ma presa differente. Acquista un adattatore cliccando QUI.

AEREOPORTI PRINCIPALI: Heathrow, Stansted, Gatwick, City Airport, Luton.

INTERNET: Potete trovare la WIFI praticamente in ogni café, ristorante o locale.

CARTE SIM: Si possono acquistare SIM “pay as you go” praticamente ovunque. Sono ricaricabili e la carica (top-up) dura 30 giorni. Vi danno almeno 2GB di internet ed il costo medio è di 10 sterline. Potete scegliere tra gli operatori Three, EE,  O2, Vodafone, Tesco, Lyca.

BUDGET: Londra è una città costosa, ma fuori dalle aree turistiche diventa molto più economica. Nel quartiere di Hackney i prezzi sono più moderati.

GUIDA: Per Londra come per qualsiasi altro luogo su questo pianeta, noi di Dreamy Travel Story consigliamo la Guida Lonely Planet. A nostro avviso la miglior guida che potete trovare. E’ acquistabile QUI.

DOVE MANGIARE: C’è solo l’imbarazzo della scelta su dove mangiare a Londra, seguite questa guida sui ristoranti preferiti di Dreamy Travel Story.

DOVE DORMIRE: Il miglior modo di prenotare un alloggio è online. Se avete già visitato Londra e non siete interessati ad alloggiare in centro, consigliamo di prenotare nei quartieri di Islington, Hackney o Camden. Potete prenotare tramite AIRBNB cliccando QUI oppure su BOOKING.COM cliccando QUI.

TRASPORTI: La metropolitana ( Tube ) è un mezzo pratico e veloce per spostarsi. Chiude verso le 00.15 e dopo è possibile utilizzare solo gli autobus notturni. Vi consigliamo di scaricare sul vostro telefono Citymapper, per rendere gli spostamenti molto più semplici. Acquistate una Oyster Card in una delle stazioni della Tube, e caricatela con un “Daily” o “Weekly” a seconda del tempo che passerete a Londra. Informazioni sul sito Inglese della Oyster Card QUI.

TAXI: I classici taxi neri londinesi sono affascinanti ma costano un occhio della testa. Molto meglio utilizzare UBER: inserite la vostra destinazione, fatevi trovare tramite gps, richiedete il preventivo e prenotate il vostro UBER. Pagherete tramite App, quindi non dovrete nemmeno parlare al taxista! Puoi scaricare UBER cliccando QUI.

LIBRO: Nessun testimone –
Elizabeth George. Per le strade di Londra si muove un sinistro assassino. Sulla sua strada ha lasciato il corpo nudo e mutilato di un giovane adolescente e una serie di macabri indizi lasciano pensare all’opera di un serial killer…Acquistalo cliccando QUI.

Questo articolo contiene affiliate links. Cosa significa? Che se clicchi sul link avramo entrambi dei vantaggi. Carino no?

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *