LA LONDRA SEGRETA: SYDENHAM HILL, THE MAZE, CRYSTAL PALACE

LA LONDRA SEGRETA: SYDENHAM HILL, THE MAZE, CRYSTAL PALACE

Buongiorno viaggiatori!
Vorrei proporvi in un unico post, tre chicche super super segrete. Vi sfido, infatti, a trovare in questi posti anche solo un turista! Ho pensato di metterli insieme in un unico post, perché essendo comunque vicini, potrete visitarli nello stesso giorno.

La prima chicca, scoperta realmente per caso e non presente nemmeno sui siti che parlano di Londra non turistica, sono le rovine vittoriane che si trovano nella meravigliosa foresta di Sydenham Hill. Anche questa, come molte altre che vi ho proposto e vi proporrò, è un’oasi di silenzio e pace.

Viaggiando sempre sempre e solo in solitaria, ricerco sempre posti abbastanza deserti e silenziosi, per godermi al meglio la mia solitudine. Le rovine sono di un vecchio monastero vittoriano e vi consiglio di raggiungerle con Google Maps o CityMapper (scaricabile qui), perché l’area è molto grande.

Una volta visitate, potete spostarvi a Crystal Palace, uno dei luoghi che più amo a Londra.
Qui, potrete trovare una cosa pazzesca, tipicamente inglese: The Maze, uno dei labirinti più grandi d’Inghilterra. È davvero un luogo meraviglioso ed insolito

Tutta l’area di Crystal Palace è molto molto bella. Girandola potrete imbattervi nella prima ricostruzione al mondo di dinosauri a grandezza naturale, datata 1854.

Poco lontano dal parco, troverete la vecchia stazione abbandonata di Crystal Palace. E’ possibile visitarla solo pochi giorni l’anno, durante gli Open days (week-end in cui aprono palazzi e luoghi meravigliosi solitamente chiusi al pubblico).

La vecchia stazione è davvero qualcosa di stupendo, con queste volte immense a rombi bianchi e rossi. Nota per i più coraggiosi: se non avete la possibilità di visitare la stazione durante gli Open days, c’è un buco nella rete a destra dell’entrata…

PRENOTA VICINO A CRYSTAL PALACE SU BOOKING.COM!

Booking.com
Articolo scritto da:
Melissa Ledda  

Amante di Londra, esperta conoscitrice della città e delle sue parti più segrete!

Aggiungimi su Pinterest!

UN PO DI FATTI SU LONDRA

VALUTA: Sterlina (Pound) – Controlla il cambio QUI.

CARTA O CONTANTI: A Londra, ed in Inghilterra in generale, è possibile utilizzare la carta praticamente ovunque. Spesso però le carte italiane applicano delle commissioni e dei cambi molto sfavorevoli. Noi di Dreamy Travel Story utilizziamo sempre la carta ricaricabile WESWAP, che ha commissioni fisse molto basse (è possibile arrivare allo 0%!). Puoi ordinare la tua carta WESWAP cliccando QUI.

ELETTRICITA’: Stesso voltaggio italiano ma presa differente. Acquista un adattatore cliccando QUI.

AEREOPORTI PRINCIPALI: Heathrow, Stansted, Gatwick, City Airport, Luton.

INTERNET: Potete trovare la WIFI praticamente in ogni café, ristorante o locale.

CARTE SIM: Si possono acquistare SIM “pay as you go” praticamente ovunque. Sono ricaricabili e la carica (top-up) dura 30 giorni. Vi danno almeno 2GB di internet ed il costo medio è di 10 sterline. Potete scegliere tra gli operatori Three, EE,  O2, Vodafone, Tesco, Lyca.

BUDGET: Londra è una città costosa, ma fuori dalle aree turistiche diventa molto più economica. Nel quartiere di Hackney i prezzi sono più moderati.

GUIDA: Per Londra come per qualsiasi altro luogo su questo pianeta, noi di Dreamy Travel Story consigliamo la Guida Lonely Planet. A nostro avviso la miglior guida che potete trovare. E’ acquistabile QUI.

DOVE MANGIARE: C’è solo l’imbarazzo della scelta su dove mangiare a Londra, seguite questa guida sui ristoranti preferiti di Dreamy Travel Story.

DOVE DORMIRE: Il miglior modo di prenotare un alloggio è online. Se avete già visitato Londra e non siete interessati ad alloggiare in centro, consigliamo di prenotare nei quartieri di Islington, Hackney o Camden. Potete prenotare tramite AIRBNB cliccando QUI oppure su BOOKING.COM cliccando QUI.

TRASPORTI: La metropolitana ( Tube ) è un mezzo pratico e veloce per spostarsi. Chiude verso le 00.15 e dopo è possibile utilizzare solo gli autobus notturni. Vi consigliamo di scaricare sul vostro telefono Citymapper, per rendere gli spostamenti molto più semplici. Acquistate una Oyster Card in una delle stazioni della Tube, e caricatela con un “Daily” o “Weekly” a seconda del tempo che passerete a Londra. Informazioni sul sito Inglese della Oyster Card QUI.

TAXI: I classici taxi neri londinesi sono affascinanti ma costano un occhio della testa. Molto meglio utilizzare UBER: inserite la vostra destinazione, fatevi trovare tramite gps, richiedete il preventivo e prenotate il vostro UBER. Pagherete tramite App, quindi non dovrete nemmeno parlare al taxista! Puoi scaricare UBER cliccando QUI.

LIBRO: Nessun testimone –
Elizabeth George. Per le strade di Londra si muove un sinistro assassino. Sulla sua strada ha lasciato il corpo nudo e mutilato di un giovane adolescente e una serie di macabri indizi lasciano pensare all’opera di un serial killer…Acquistalo cliccando QUI.

Questo articolo contiene affiliate links. Cosa significa? Che se clicchi sul link avramo entrambi dei vantaggi. Carino no?

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *